Semi CBD

Semi che generano piante femmine, ricchi di CBD (sigla di cannabidiolo). A differenza del THC (tetraidrocannabinolo), il CBD è non psicoattivo, quindi non ha effetto sull’attività cerebrale. Usare il CBD da solo non fa sballare.

Il CBD presenta molte applicazioni mediche, solo per nominarne alcune: analgesico, battericida, antiemetico, antinfiammatorio, antiossidante, antipsicotico, ansiolitico, aiuta a dormire, stimola l’appetito e riduce gli episodi epilettici. I ricercatori non fanno che trovare nuove proprietà del CBD. 

Il nostro catalogo di generi CBD include generi con “solo” CBD (la percentuale di THC è inferiore all’1%, e in alcuni casi inferiore allo 0,4%).

Inoltre abbiamo generi che sono una combinazione di CBD e THC, con un rapporto 1:1 studiato per non essere troppo potente e per offrire benefici sia del THCF che del CBD.

Entrambi i generi sono disponibili in versione femminizzata e autofiorente.

Questi generi sono stati studiati per scopo medico, ma molte persone li trovano estremamente rilassanti e piacevoli anche al di fuori dell’ambito medico.

Mostra come Griglia Lista

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente