Cerca
Close this search box.
cocktail

3 fantastici cocktails alla cannabis per rallegrare il weekend

Nell’ultimo postabbiamo parlato del mitico Chef Ra e delle sue ricette alla ganja, ma oggi vi insegneremo a preparare 3 buonissimi cocktails per il prossimo weekend che si sta avvicinando

1. Jamaicannaberry
Il cocktail più rinfrescante per un weekend di primavera è probabilmente uno dei più semplici da preparare, dato che ci sono molte march che vendono vodka con infusione di cannabis, cosi non devi prepararla da solo se non ti va. Ovviamente, farlo da solo comparta lavoro extra ma anche tanti vantaggi extra, che lasciamo alla vostra immaginazione.

INGREDIENTI
– 3 fragole fresche
– 1 pezzo di ananas
– 200 ml di lemon soda
– 7 ml di Cannabis Vodka (Vodka infusa con cannabis)
– Ghiaccio

PREPARAZIONE
Metti le fragole e l’ananas nel blender insieme al lemon soda. In un bicchiere separato, aggiungi il ghiaccio e la vodka alla cannabis. Mescola col succo preparato in precedenza per circa mezzo minuto, versa in un bicchiere e…goditelo!

2. Stirred Martini alla ganja
Elegante, morbido, di classe … ma con un tocco autentico di marijuana. Come se James Bond ascoltasse Bob Marley.

Per preparare l’infusione di gin, mettete circa 5 grammi della vostra erba preferita in un sacchetto di carta da infusione, e mettetelo in una  bottiglia o recipiente con 1 lt di gin. Lasciatelo riposare per 4 ore, cosicchè il gin assorba tutto l’aroma dell’erba.

Per raggiungere il prossimo livelli di cocktail basato sys Martini e cannabis avrai bison di…

INGREDIENTI
– 7 ml di gin infuso con cannabis
– 5 ml di vermouth dry
– olive grandi
– ghiaccio

PREPARAZIONE
Metti il gin nello shaker e aggiungi il vermouth ed il ghiaccio.

RICORDA: AGITA SENZA SHAKERARE!

Non shakerare ma mescola in un bicchiere freddo da cocktail, aggiungi qualche decorazione e goditi il sapore sballato del cocktail alla cannabis più elegante.

3. The Weedhattan
Questa è una variante di uno dei più famosi cocktails della storia: The Manhattan.

Essenzialmente la ricetta è molto simile, ma si utilizza whiskey infuso con cannabis invece del whiskey normale.

Ok, sappiamo che non ci sono molte marche“Canna Daniels” la fuori, e probabilmente non troverai whiskey alla marijuana nel negozio di liquori o supermercato sotto casa.

Non ti preoccupare, puoi creare il tuo whiskey alla cannabis in modo molto semplice:
trita la tua erba preferita (7 grammi circa) e mettila in una terrina da forno, e lasciala a 110 gradi per 45 minuti.

In un recipiamte di vetro sigillabile, mescola l’erba con 1 lt di whiskey e mescola bene. Lascia il recipiente per 40 ore in un luogo buio. Poi filtra bene il whiskey per eliminare ogni residuo solido di erba.

INGREDIENTI
– 7  ml di  Whiskey infuso alla cannabis
– 5 ml di vermouth dolce
– 3 misurini di angostura

PREPARAZIONE
Aggiungi tutti gli ingredient in un bicchiere colmo di ghiaccio.
Mescola e servi in piccole coppe ghiacciate…è tutto!

Speriamo che questo post vi abbia ispirato nel preparare un weekend rilassante!
È tempo di godersela!

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Post correlati

cannabis investments

I Migliori Investimenti nella Cannabis

Il settore della cannabis ha visto una crescita sostanziale nell’ultimo decennio, evolvendosi da un mercato di nicchia a un’industria in piena espansione con un significativo

cannabis influencers

Influencer della Cannabis nel 2024

Nel 2024, il panorama della cultura della cannabis è più vibrante e dinamico che mai. Con l’allentamento della legislazione a livello globale, il cambiamento della

cbn-cbg-thca

Benefici e Usi di CBN, CBG e THCa

Negli ultimi anni, la pianta di cannabis è stata al centro di un significativo interesse scientifico e di ricerche, mettendo in luce la sua complessa

Categorie